Anno 2013 - 14° Fescennino d'oro

Toni Servillo vince il premio nel 2013. Anno in cui interpreta lo splendido film La grande bellezza che conquista l'Oscar e il Golden Globe come miglior film straniero nel 2014. Inoltre il BAFTA come miglior film in lingua straniera, quattro European Film Awards, nove David di Donatello, cinque Nastri d'Argento e numerosi altri premi internazionali. Per quel che riguarda il teatro ottiene cinque nomination alle Maschere del Teatro per lo spettacolo Le voci di dentro da lui diretto e interpretato, lavoro con cui rappresenta l'Italia in occasione dell'Anno della Cultura italiana negli Stati Uniti. Attore eclettico, protagonista di pellicole come La ragazza del lagoL'uomo in più, Le conseguenze dell'amore, Il Divo che gli fanno vincere tre Nastri d'argento, altrettanti David di Donatello e due Nomination. Inoltre molti altri riconoscimenti. Per lui anche tanto teatro. Nel 1977 fonda il Teatro Studio di Caserta, e dieci anni dopo i Teatri Uniti. Ha portato sul palco spettacoli come Sabato, Domenica e Lunedì di Eduardo De Filippo e La trilogia della villeggiatura di Carlo Goldoni. Inoltre Tartufo e Le avventure di PinocchioSul palco di Corchiano legge il testo di Vincenzo Cerami Le visioni del calvo tratto dalla raccolta di racconti La gente nella serata a lui dedicata. Lo sceneggiatore, poeta, scrittore e membro della giuria del premio Fescennino d'oro ci ha lasciati due giorni prima.

Etichetta: 
fescennino
Immagine: 
Ordine: 
10